Info generali

  • 30/07/2021 - 18/08/2021
  • Comunicato stampa

          Vedano al Lambro: le case dell’acqua raddoppiano

              Inaugurato un nuovo chiosco in via Monte Bianco

Monza, 25 luglio 2021 - E due! BrianzAcque e il Comune di Vedano al Lambro ampliano l’offerta di acqua pubblica alla spina. Dopo il self service di H2O, da cinque anni attivo in via Italia vicino al Municipio, oggi è entrata in funzione una nuova casetta in via Monte Bianco.

All’insegna della semplicità l’inaugurazione, suggellata da un brindisi virtuale in osservanza alle disposizioni anti Covid, che si è svolta in mattinata, alla presenza del Presidente e AD e di BrianzAcque, Enrico Boerci e del sindaco Renato Meregalli.

Ha sottolineato Boerci: “Questa è la settantasettesima casa dell’acqua che entra in funzione, la seconda di Vedano, una comunità che con consumi elevati ha dimostrato di apprezzare molto questo servizio. Le casette, permettono ai cittadini di risparmiare sui costi vivi della risorsa idrica in sé, nonchè di essere protagonisti attivi di un miglioramento dell’impatto ambientale”.

Dal canto suo, il Sindaco Meregalli ha rimarcato: “Aprire una nuova casa dell’acqua è un messaggio importante per la comunicazione che l’ambiente è patrimonio comune. Rappresenta pertanto anche un percorso di educazione ambientale”.

Disponibile nelle versioni liscia, gassata e refrigerata la risorsa idrica delle fonti pubbliche di BrianzAcque in tempi di pandemia viene distribuita gratuitamente.  Per effettuare il prelievo è però necessario essere in possesso di una tessera prelevabile da un totem presente all’interno del Palazzo Comunale al costo di 3 Euro. Il rifornimento è sempre possibile, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Buona, economica, ecologica e super controllata. Ad assicurare la qualità dell’H2O distribuita ci sono i controlli mensili dei laboratori di BrianzAcque, che godono del marchio Accredia oltre a quelli della ATS di riferimento. A ulteriore garanzia della salubrità dell’acqua, i chioschi vengono sottoposti a specifici trattamenti di sanificazione due volte la settimana.

Per conoscere la composizione e i consumi dell’acqua erogata da ogni singolo self service, basta collegarsi al sito www.brianzacque.it  al link https://www.brianzacque.it/it/cerca-la-casetta-pi%C3%B9-vicina

A conclusione della breve cerimonia, BrianzAcque ha donato ai presenti alcune borracce in alluminio con il logo aziendale: un piccolo, ma utile gadget da portare con sé, un invito a mettere in atto quei piccoli gesti quotidiani che possono contribuire a ridurre l’impronta ambientale.